Attendere...

  • Terreno - Negroamaro IGT Salento Bio - 2015
  • Terreno - Negroamaro IGT Salento Bio - 2015
  • Terreno - Negroamaro IGT Salento Bio - 2015
  • Terreno - Negroamaro IGT Salento Bio - 2015
  • Terreno - Negroamaro IGT Salento Bio - 2015
  • Terreno - Negroamaro IGT Salento Bio - 2015
  • Terreno - Negroamaro IGT Salento Bio - 2015
  • Terreno - Negroamaro IGT Salento Bio - 2015
  • Terreno - Negroamaro IGT Salento Bio - 2015
  • Terreno - Negroamaro IGT Salento Bio - 2015
  • Terreno - Negroamaro IGT Salento Bio - 2015



I vini 'biologici' sono prodotti interamente da uve autoctone provenienti da agricoltura biologica, ovvero, vini ottenuti senza il ricorso a diserbanti, anticrittogamici, insetticidi, pesticidi in genere.
I vigneti autoctoni sono posizionati nel comune di San Donaci, in provincia di Brindisi. Il vino è ottenuto da uve da agricoltura biologica in applicazione del Reg. CEE 2092/91 Controllato da ICEA. La vendemmia manuale in cassette da 10 kg viene effettuata alle prime ore dell’alba. Diraspatura, fermentazione a temperatura controllata di 22-24°C per 8-10 giorni, durante i quali si fanno rimontaggi giornalieri. Malolattica spontanea subito dopo la fermentazione alcolica. 
Il Negroamaro viene affinato 5 mesi in acciaio e 1 mese in bottiglia.

Alcool 13,5% vol.
Temperatura 18°C
Affinamento 5 mesi in acciaio e 1 mese in bottiglia.
Formato: 75cl - 2015

€ 11.30

Note di degustazione

Il colore è un intenso rosso con riflessi viola. Ha un intenso profumo di frutta fresca, ricorda il lampone e la fragola. Gusto pieno, equilibrato con finale piacevolmente persistente.

Consiglio SfizioSalentino

Suggerito su primi piatti, arrosti di carne, cacciagione e salumi

Ricordate di ossigenare e servire a 18° C.